Istanbul

DSCF0200

Oggi volevo condividere con voi alcune delle foto fatte da me durante la mia gita ad Istanbul lo scorso Marzo.

Istanbul è davvero una città gigantesca,piena di vita (soprattutto nei Bazaar) e decisamente affascinante.

Allora Istanbul come saprete si trova sul Bosforo ed è “divisa” in due parti; la parte europea (quella in cui sono stata io) e la parte asiatica più residenziale.

Una cosa da fare assolutamente quando si è in questa magnifica città è visitare il Bazaar dove ci si può divertire a contrattare sui prezzi con i venditori e passare da un banchetto di spezie all’altro sentendone i magnifici profumi, poi ovviamente bisogna assolutamente andare a vedere la Mosche Blu (ricordatevi di portare via un foulard per coprirvi i capelli prima di entrare) e esattamente di fronte Santa Sofia (personalmente non vedevo l’ora di vistarla essendo che mi aveva davvero colpita quando in seconda liceo l’avevo studiata) sempre vicino a Santa Sofia ci sono le cisterne di Istanbul davvero stupende e poi c’è assolutamente da andare a vedere  Palazzo Topkapi, che oltre ad essere enorme e pieno di decorazioni ricchissime e davvero stupende ha una vista sul Bosforo davvero mozzafiato e dei giardini curati e pieni di fiori, unica cosa che potrebbe un pò scoraggiarvi è il fatto che per prendere i biglietti c’è davvero una fila lunghissima. Infine se siete appassionati d’arte bisogna a mio parere assolutamente andare a vedere l’Istanbul Modern Art, museo di arte contemporanea che è stato messo dentro un ex magazzino portuale. Ah già quasi dimenticavo se non trovate delle giornate ventose, come invece è capitato a me, bisogna assolutamente fare un giro in barca sul Bosforo.

Detto questo vi lascio qui delle foto.


Today I would like to share with you some of the pictures I took in Istanbul last March.

Istanbul is really big, full of life (in particular the Bazaar)  and it’s really a charming city.

As you know, Istanbul is on the Bosporus and it’s divided into two parts: the European (where I stayed) and the Asian one, more residential.

One of the things you should absolutely do in this city is to visit the Bazaar where you can enjoy negotiating  with the sellers for prices and going through the stalls, passing among the spices and smelling their enchanting scents. Then you should obviously visit the Blue Mosque (remember to put a foulard in your  luggage so that you can cover your hair) and exactly in front of it there’s Saint Sophia. Personally I had looked forward to visit it as it had really struck me when I studied it in high school.

Remaining near Saint Sophia, there are the tanks of Istanbul, really breathtaking, and you should absolutely visit Topkapi Palace too. Apart from being enormous and rich in wonderful and precious decorations , it has a breathtaking view on the Bosporus and trimmed gardens with lots of flowers; the only drawback could be the very long queue to take the tickets. Finally, if you’re keen on art I recommend you to visit the Istanbul Modern Art Museum, a moder art museum located in an ex harbour warehouse.

Not to forget: if there’s no wind (unlikely when I was there), you should try a boat trip on the Bosporus.

That’s all, I leave you some photos below!

 


 IMG_3863

IMG_3936

DSCF0210

DSCF0211

DSCF0272

DSCF0295

DSCF0302

DSCF0303

DSCF0311

DSCF0339

DSCF0363

IMG_3980

IMG_3882

Photo by: @benedettacerri

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s